Category Archives: “Università di strada”

UNIVERSITA’ DI STRADA

Carissime/i,
con l’anno sociale 2018/19, Lecce Bene Comune rilancia l’attività di “Università di strada“.
Si comincia subito, con due incontri consecutivi, il 16 e il 17 ottobre prossimi, presso la «Macelleria Sociale» di via Siracusa 110.

*****************************

Martedì 16 ottobre, ore 19:00

Il primo è dedicato a uno dei temi di attualità del territorio: TAP.
Faremo il punto sullo stato dell’arte di un opera inutile e dannosa che vede il territorio giustamente resistere. Lo faremo insieme ai più autorevoli interlocutori del movimento di opposizione a TAP di cui Lecce Bene Comune si sente parte: insieme cioè a Michele Carducci (docente di Diritto costituzionale comparato presso l’Università del Salento), a Gianluca Maggiore (Movimento No TAP), al sindaco di Melendugno Marco Potì e insieme a Francesco Calabro, uno dei legali che difendono gli attivisti dai provvedimenti repressivi dei governi del PD prima e del M5S e Lega, oggi.

Per saperne di più:
https://www.notap.it/
http://www.va.minambiente.it/it-IT/Oggetti/Info/625
http://www.va.minambiente.it/it-IT/Oggetti/Info/1579
http://espresso.repubblica.it/inchieste/2017/03/31/news/tap-ecco-gli-affari-sporchi-degli-uomini-dietro-il-gasdotto-in-puglia-1.298603 
https://www.facebook.com/events/1973437962721550/?active_tab=about

*****************************

Mercoledì 17 ottobre, ore 19:00

Il secondo incontro è dedicato ad un altro tema di scottante attualità quale è quello delle migrazioni e del sistema di accoglienza e protezione. Lo faremo con Gennaro Avallone (docente di Sociologia dell’ambiente e del territorio presso l’Università di Salerno), a Lecce per la “Settimana della sociologia”. E lo faremo presentando il libro “Il sistema di accoglienza in Italia. Esperienze, resistenze, segregazione” (Orthotes Editrice).

Curato da Avallone, il libro raccoglie il racconto di quanti hanno vissuto nel sistema di accoglienza (mediatori e mediatrici linguistico-culturali, attiviste ed attivisti, lavoratori e lavoratrici del settore, avvocati, ricercatori), in particolare di Yasmine Accardo, Ex-Opg Je So’ pazzo, Rocco Agostino, Vanna D’Ambrosio, Karima Sahbani, Adelina Galdo, Salvatore Casale, ASD Atletico Brigante, Daouda Niang, Pierre Dimitri Meka, Alagie Jinkang,

Un libro sul sistema di accoglienza delle persone richiedenti asilo e rifugiate, scritto dall’interno del sistema, con l’obiettivo di metterne in evidenza limiti, forme di segregazione e resistenze in movimento. Sapendo che bisogna superare questo sistema, nel nome della giustizia sociale e della partecipazione, contro le politiche razziste e xenofobe che si stanno imponendo in Italia e nel resto d’Europa.

Migrazioni e accoglienza sono state trasformate in un affare economico e politico. Trafficanti, mondo delle imprese, politici, e addirittura una parte dei gestori dei centri di accoglienza, alimentano i propri affari sulla pelle delle persone migranti. Questo libro rompe questa costruzione coloniale, che riduce le persone migranti al silenzio, e lo fa attraverso una presa di parola collettiva, eretica e meticcia.

A favorire il dialogo con Avallone sarà Antonio Ciniero (docente di Sociologia delle Migrazioni e di Sociologia della Globalizzazione e dei Processi Migratori presso l’Università del Salento).

Per saperne di più:
https://ilmanifesto.it/sguardi-eretici-contro-il-muro-della-paura/
https://www.orthotes.com/prodotto/sistema-di-accoglienza-gennaro-avallone/
https://www.facebook.com/events/2257887297779171/?active_tab=about

*****************************

Vi aspettiamo,
il coordinamento di Lecce Bene Comune

LECCE | AMMINISTRATIVE 2017

d_green_2

State cercando la candidata o il candidato Sindaco per le elezioni del 2017?

Noi sappiamo dove trovarli: al termine del percorso di rilfessione e progettazione che “Lecce Bene Comune” ha avviato lo scorso ottobre in città.

Un percorso trasparente, estraneo alle lotte di successione del centrodestra o di posizionamento delll’area democrat. Dedicato esclusivamente alla costruzione di un orizzonte nuovo, finalmente adeguato ai bisogni e alle capacità della città.

E’ il progetto che conta!

Insieme alla consapevolezza del momento storico, delle urgenze del contesto e dei valori che la comunità può esprimere.

Le politiche liberiste dei governi centrali fanno registrare anche da noi conseguenze importanti in termini di povertà e disuguaglianze o compromettono l’offerta di beni e servizi essenziali, peraltro quasi sempre elargiti come favori dai governi locali.

Il primo bene comune che abbiamo è Lecce stessa. Che fortunatamente ha valori e capacità che prescindono da quelli della sua classe dirigente.

Con la parte più motivata della città, che condivide con noi avversione per le diseguaglianze e fiducia nei talenti del territorio, vogliamo precisare una proposta di governo alternativo, senza più inseguire gli avversari politici sul terreno delle mancanze o degli errori commessi.

Questa sera, dopo un periodo dedicato al Referendum costituzionale e alle ragioni del NO, torniamo sul percorso inaugurato con la presentazione di un “Manifesto per una città giusta”, lo scorso ottobre.

Lo facciamo riflettendo sul tema della città ecologica, con l’aiuto dell’ing. Luisella Guerrieri e dell’arch. Toto Mininanni che introdurranno i lavori con una visione di città rispettosa delle esigenze di vivibilità dei suoi abitanti. Lo faremo nei locali di prossima inaugurazione della “Macelleria sociale” di via Siracusa 110, a partire dalle 18:30.

Una nuova stagione è alle porte. Una nuova visione di società e città chiede di andare al governo.

Voi che fate? Un altro giro sul generatore automatico di candidati Sindaco o venite a partecipare?

*******************

VERSO UNA CITTA’ ECOLOGICA
venerdì 09 dicembre 2016 | ore 18:30
“Macelleria sociale” | via Siracusa 110, LECCE

LECCE | AMMINISTRATIVE 2017

Lontano da guerre di posizione o di successione, da passerelle e totonomi, comincia oggi il percorso che “Lecce Bene Comune” promuove per costruire un progetto alternativo di città.
Sei incontri a tema, un’assemblea conclusiva. Tutto alla luce del sole e aperto alla città stessa.
Vedremo se il bisogno di cambiare è condiviso, costruiremo un programma per una città più giusta e arriveremo ad individuare una persona da candidare a Sindaca/Sindaco.
Si parte insomma. Destinazione cambiamento!

Vi aspettiamo il 26 ottobre 2016, alle ore 17:30, presso le Officine culturali “Ergot” di piazzetta Falconieri.

e_banner

UNIVERSITA’ DI SPIAGGIA

Grazie alla collaborazione del Lido “ultimaspiaggia” delle Cesine, l’Università di strada si trasferisce al mare!

Dal 30/06 al 20/07 quattro nuovi incontri, dopo l’ultimo bagno e prima di cena. Ad ogni incontro saranno abbinate playlist musicali selezionate dagli oratori.

Questo il programma

GIOVEDI’ 30/06
“Mezzi di trasporto da verificare”
con Stefano Cristante, Elisabetta Liguori e Livio Romano

MERCOLEDI’ 06/07
“Vamos a la playa: filosofie dei tormentoni estivi”
con Osvaldo Piliego, Maria Vittoria Dell’Anna, Daniela Castaldo e Massimo Melillo

MERCOLEDI’ 13/07
“Andrea Pazienza avrebbe 60 anni”
con Mimmo Pesare, Luca Bandirali e Stefano Cristante

MERCOLEDI’ 20/07
“Revolver dei Beatles compie 50 anni”
con Daniele De Luca, Cesare Liaci, Gianfranco Salvatore e Luca Bandirali

universitainspiaggia

Seguici su:
https://www.facebook.com/events/1304740032887840/

 

LBC I Università di Strada 2016

984x611 - Copia - Copia

14/06/2016
BRASILE

Aula 2 (Officine culturali Ergot) | ore 18.30
(Google Maps 40.353894, 18.168256)
«CRIMINE E FAVELAS»
di Luigi Spera

Aula 2 (Officine culturali Ergot) | ore 19.30
(Google Maps 40.353894, 18.168256)
«COSA SUCCEDE ALLA POLITICA BRASILIANA»
di Maria Eugenia Verdaguer (Università del Salento)

www.facebook.com/events/270829316600900/


18/06/2016
CARMELO BENE

Aula 6 (piazzetta Officine Cantelmo) | ore 19.30
(Google Maps 40.357867, 18.173198)
«LA BIBLIOTECA ‘IMPOSSIBILE’ DI CARMELO BENE»
a cura di Simone Giorgino e Simone Franco

www.facebook.com/events/293265127683673/